ouroboros_corsair: (Default)
[personal profile] ouroboros_corsair
Titolo: Parola in Codice
Autore: [livejournal.com profile] juliettesaito/[livejournal.com profile] sophie_tentacle
Serie: A Bit of Fry and Laurie - Tony & Control
Rating: G
Conteggio parole: 418
Disclaimer: Purtroppo Tony & Control non mi appartengono ç_ç che tristezza.



Parola in Codice
È una bella giornata sul numero 85 di Vauxhall Cross, il che vuol dire che anche i piccioni sono contenti – Tony l’ha sentito dire in mensa, andando a prendere il caffè.

In effetti quando entra nell’ufficio di Control senza bussare – un po’ difficile con un vassoio in bilico su una mano, il giornale del mattino sotto l’ascella e un sacchetto di briciole stretto nel pugno libero, omaggio della cuoca – trova la finestra aperta e un piccione appollaiato in cima all’archivio.

“In fede mia, Control, è una giornata radiosa,” saluta, appoggiando il vassoio sulla scrivania, il giornale accanto al vassoio e la busta di briciole sul davanzale.

Control alza lo sguardo da un gigantesco volume e lo richiude di scatto, facendo sobbalzare il caffè nelle tazzine.

Il piccione sull’archivio sussulta e fa un verso di disapprovazione.

“Un momento, Tony, sono nel mezzo di un’indagine molto complicata,” annuncia. Si alza e fa scorrere le antine di vetro di un mobile, scoprendo decine di grossi volumi brossurati.

“Di cosa si tratta, Control?”

Control sceglie un volume e torna a sedersi, il libro aperto sulle ginocchia.

Tony lo guarda con ammirazione, “sono i Russi, vero?”

Control sfoglia ancora alcune pagine, poi sospira frustrato e richiude il libro, appoggiandolo sul tavolo.

Stavolta il caffè danza fuori dalle tazzine e fa una piroetta nei piattini. Il piccione protesta ancora e cambia posizione.

“Si tratta di un messaggio in codice, Tony. Vedi, questa mattina uscendo di casa, ho inavvertitamente appoggiato con forza il puntale dell’ombrello sul piede di un anziano signore che camminava nella direzione opposta. L’uomo ha pronunciato una parola che era fin troppo banale per quella situazione, Tony, ed è per questo che io penso che sia un codice segreto.”

Gli occhi di Tony si illuminano d’ammirazione.

“Sei troppo intelligente, Control. E quale è questa parola?”

Control si guarda intorno con aria furtiva, poi chiude la finestra e vi si appoggia.

“Non ti ha seguito nessuno?”

“Nessuno, Control.”

Il piccione arruffa le penne e con dignità lascia un pegno d’amore.

“Bene, Tony, confido nella tua buonafede. La parola in codice detta dal vecchietto è ‘fock’.”

È la volta di Tony di apparire perplesso.

“Quindi, Control, tu pensi che questa sia una parola in codice e non un semplice insulto pronunciato con un accento del Nord?”

“Esatto, Tony. Sarebbe troppo banale se fosse così, ed è per questo che, fin da quando sono giunto in ufficio stamattina, mi sono dedicato alla scoperta di questo mistero.”

Tony sospira emozionato. “Nessuno è intelligente come te, Control.”
From:
Anonymous( )Anonymous This account has disabled anonymous posting.
OpenID( )OpenID You can comment on this post while signed in with an account from many other sites, once you have confirmed your email address. Sign in using OpenID.
User
Account name:
Password:
If you don't have an account you can create one now.
Subject:
HTML doesn't work in the subject.

Message:

 
Notice: This account is set to log the IP addresses of everyone who comments.
Links will be displayed as unclickable URLs to help prevent spam.

Profile

ouroboros_corsair: (Default)
ouroboros_corsair

February 2012

S M T W T F S
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829   

Most Popular Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Sep. 23rd, 2017 05:27 am
Powered by Dreamwidth Studios